Dopo un 2018 spumeggiante il 2019 si preannuncia un anno straordinario per Labanti e Nanni.

Il 30 novembre dello scorso anno, in occasione degli Oscar della Stampa, Antonio Bonacini, presidente e fondatore della storica azienda è stato nominato imprenditore dell’anno.

Qualche giorno prima l’azienda aveva avuto il privilegio di ospitare l’Assemblea d’Autunno di GIFASP, il Gruppo Italiano Fabbricanti Astucci e Scatole Pieghevoli.

Il 2019 è ripartito dalla collaborazione con l’Università di Bologna con la quale è stato avviato il progetto Clever Packaging. L’obiettivo è quello di raccogliere nuovi concept legati alla progettazione di packaging innovativi. Al termine di questa esperienza Labanti e Nanni offrirà uno stage retribuito a uno studente che si distinguerà per merito.

Ci congratuliamo con Labanti e Nanni per i suoi successi e siamo orgogliosi di collaborare con questa eccellenza del nostro territorio.

Inizia a scrivere poi premi Invio per cercare